Tracolla la Lega di Salvini ma è il Pd il grande sconfitto. E un M5S rivitalizzato trova forse la sua fisionomia politica.

Tracolla la Lega di Salvini ma è il Pd il grande sconfitto. E un M5S rivitalizzato trova forse la sua fisionomia politica.

La prospettiva è quella di un’Italia che riporta indietro in modo inquietante le lancette dell’orologio della storia contemporanea.

Astensione record ed esito del voto sono frutto di un divario impressionante fra la vivacità del paese ela politica organizzata.

Meloni che tipo di presidente del Consiglio sarà? È lecito aspettarsi blocchi navali, frontiere serrate, bonus-bebè e condoni d’ogni sorta.