Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazioni internazionali, analizza le recenti decisioni della Nato e le prospettive della guerra in Ucraina.

Vittorio Emanuele Parsi, docente di Relazioni internazionali, analizza le recenti decisioni della Nato e le prospettive della guerra in Ucraina.

È un vero potere di vita o di morte, quello della Corte suprema, che mai come nella doppietta su armi e aborto si è affermato in maniera così forte.

I giudici dell’Aja impegnati a riaffermare l’idea della giustizia penale internazionale per colpire i nuovi criminali di guerra.

Indagine sugli abusi sessuali del clero, su un terreno ancora poco esplorato: quello italiano.