Com’è bamba il Bomba!

Carlo Cornaglia

Povero Renzi, come sei ridotto!
I tuoi successi? Sono Scalfarotto,
la Bonetti e Teresa Bossa nova…
Il solo rottamar cosa ti giova?

Rottami Conte e fai venire Draghi?
Sei compiaciuto assai ma poi la paghi:
l’avvocato del popolo ritorna
e i nuovi Cinque Stelle astuto sforna,

gli avversari che proprio non sopporti.
I piddin? Li vorresti tutti morti,
il primo è Zingaretti e in un baleno
ti ritrovi l’Enrico, stai sereno

che hai pugnalato sette anni fa.
Italia viva, almen, trionferà…
Nemmen per sogno, resta al due per cento
e fra i leader sei l’ultimo, un tormento.

E il Mes? Non c’è! Nemmen la prescrizione.
Hai tolto Bonafede dall’agone
ma la sua legge tu non puoi scalfirla.
Ci viene un dubbio: e se fossi un pirla?

Almeno a casa ti andrà tutto bene…
Nemmen per sogno anche lì sol pene.
Qualche problem per babbo e per mammà
già condannati un paio d’anni fa

a un anno e nove mesi di prigione.
Primo grado, ma pesan sul groppone.
Ora un nuovo processo si presenta,
reato: bancarotta fraudolenta.

Innocenti saran Laura e Tiziano,
ma è nuvoloso il cielo su Rignano.
Poi ci son tuo cognato e i suoi fratelli,
pare che siano proprio dei monelli.

Appropriazione indebita è l’accusa
e riciclaggio di dollari Usa
che, destinati al bene dei bambini,
son finiti sui loro Conticini

per qualche personale attività.
Imputati, il processo chiarirà.
In queste condizioni non ti resta
che l’estero laddove le tue gesta

sono ancora del tutto sconosciute
e le tue visite son benvenute.
La Saudi Arabia di quel bin Salman
del quale ti dimostri grande fan

inchinandoti al suo Rinascimento
a eliminare i giornalisti intento.
La Nazione alla quale il tuo governo
ha venduto con spirito fraterno

ben ventimila bombe da aeroplano
da lanciar sullo Yemen, cuore in mano.
Dopo l’Arabia è tempo di Dubai
e poi del Senegal…Ma che ci fai?

Nessun lo può saper, la Casellati
ha voluto i tuoi viaggi secretati
e se qualcuno una notizia svela
prontamente gli arriva una querela.

La morale su questa triste storia?
Tutta Italia farà una gran baldoria
quando un giorno andrai fuor dai coglioni.
Gli Stai sereno sono già milioni.



Per sostenere MicroMega e abbonarsi alla rivista e a "MicroMega+": www.micromegaedizioni.net

Altri articoli di Carlo Cornaglia

Per Salvini pur con le acrobazie / i sondaggi non sono sinfonie / e fanno prevedere qualche intoppo / poiché Giorgia Meloni va al galoppo...

Premettiam: sono innocenti, oggi e fino al terzo grado, ma il sol leggere i verbali fa ruotare i genitali.

Ricevute e contratti falsi per coprire le vacanze-regalo. Ecco le bugie del presidente. (la Repubblica, 28 maggio 2012) Formigoni, il convivente e la residenza in Costa Smeralda. La casa comprata coi soldi del “Celeste”. (il Fatto Quotidiano, 29 maggio 2012) Ecco la villa venduta da Daccò. 220 metri quadri con piscina. Formigoni: è solo una...

Altri articoli di Blog

Andrea De Pasquale, estimatore di Pino Rauti, nominato dal ministro Franceschini direttore dell’Archivio Centrale dello Stato.

Quello in Afghanistan è il fallimento di tutta una classe politica, quella della destra e quella della sinistra interventista.

Già dieci anni fa lo scaltro e spregiudicato generale pluristellato David H. Petreaus, signore delle guerre in servizio permanente sul fronte medio-orientale, ci aveva fatto capire quale fosse l’ultimo puntello del declinante impero americano: “quello che i decisori politici pensano sia accaduto in ogni caso specifico è ciò che conta – più di quanto sia...