“Ulderico e Ferdinando”. Un cortometraggio per ricordare le Fosse ardeatine

Due uomini si incontrano poco prima dell’inferno, catapultati in un luogo che, il 24 marzo 1944, segna il destino di 335 persone.

Massimiliano Ciarrocca e Tiziano Scrocca

Ulderico e Ferdinando è un cortometraggio di Massimiliano Ciarrocca e Tiziano Scrocca, nato da un dialogo teatrale del 2015. La storia è quella di due uomini che si incontrano poco prima dell’inferno, catapultati in un luogo che, il 24 marzo 1944, segna il destino di 335 persone. Come rappresaglia per l’attentato di via Rasella, infatti, il feldmaresciallo Albert Kesselring ha deciso di uccidere 10 italiani per ogni tedesco morto. Per 33 tedeschi uccisi cadono sotto le fucilazioni 335 italiani, cinque in più di quelli pretesi da Hitler in persona.
Una produzione Genius Factory.



MicroMega non è più in edicola: la puoi acquistare nelle librerie e su SHOP.MICROMEGA.NET, anche in versione digitale, con la possibilità di scegliere tra vantaggiosi pacchetti di abbonamento.

Altri articoli di Video

Il direttore di MicroMega, l’ex segretario Cgil e uno degli ideatore dei "Girotondi" ricordano le due grandi manifestazioni del 2002.

Dal velo alla prostituzione, dalla gestazione per altri all’identità di genere, sono molti i temi che attraversano, e talvolta dividono, il femminismo.