MicroMega+ dell’8 marzo: Speciale Giornata internazionale della donna

MicroMega+ dell'8 marzo con Marilù Oliva, Angela Di Berardino, Monica Lanfranco, Iris Iran Farkhondeh, Teresa Simeone, Caterina Serra ed Elettra De Salvo.

Redazione

Su MicroMega+ dell’8 marzo, lo speciale per la Giornata internazionale della donna
Dedichiamo alla lotta delle donne contro l’oppressione patriarcale questo numero speciale di MM+ dell’8 marzo. Sei contributi di sei autrici, dedicati al percorso di liberazione delle donne visto da prospettive diverse: giornalistiche, analitiche, storiche e letterarie. “Liberiamoci del patriarcato” è il tema del prossimo numero della nostra rivista cartacea, in tutte le librerie dal 21 marzo e prenotabile fin da ora. Una questione immensa del nostro tempo che interessa donne e uomini, sulla quale si gioca una parte importante del futuro globale.


GIÙ LA MASCHERA – Ehi, Patriarcato, non mi sfuggi di Marilù Oliva
Ehi, Patriarcato. Sei consolidato, vecchissimo, tanto plateale quanto surrettizio. Sei in quel bastardo che l’ha violentata e poi rapita, voleva risolvere tutto con un matrimonio riparatore. Ma lei ha detto no, col cazzo che ti sposo, e da allora le cose un po’ sono cambiate. Vedi? Non sei invincibile.

RIVOLUZIONE
– “Le nostre notti scure albeggiano”: oltre un anno di proteste in Iran di Angela Di Berardino
A più di un anno dalla morte di Mahsa Amini le proteste in Iran non si sono spente; la rivolta per le donne per la vita e per la libertà continua, ed è evidente anche dai risultati elettorali.

LAICITÀ
– Giù le mani dai capelli delle donne (e dal resto) di Monica Lanfranco
Nel loro libro Anatomia dell’oppressione Inna Shevchenko e Pauline Hillier, attiviste del movimento femminista Femen, si scagliano con veemenza contro l’oppressione del corpo femminile operata attraverso i secoli dalle grandi religioni monoteiste. Un libro scomodo, che non ha paura di attaccare frontalmente le grandi confessioni e che è stato difficile portare in Italia. Ma che proprio per questo si rivela un testo essenziale per sradicare l’oppressione del patriarcato.

La laicità, principio universale di Iris Iran Farkhondeh
Non è possibile difendere la parità di diritti sostenendo il relativismo culturale a scapito dell’universalità del diritto. La laicità è un principio fondamentale e universale, un valore da propugnare per difendere i diritti di milioni di donne nel mondo, oppresse e spesso anche uccise dal radicalismo religioso, soprattutto quello islamico. Non contrastare quest’ultimo per non incorrere in presunte accuse di “islamofobia” significa abbandonare queste donne a loro stesse, precludendogli un futuro di libertà e autodeterminazione.

STORIA
– La strega è la donna che ha osato conoscenza e libertà di Teresa Simeone
La marginalità fisica, sociale e psicologica ha segnato la condizione delle cosiddette streghe, spesso abitatrici di luoghi selvatici, lontani dalle comunità, immerse nella natura di cui conoscevano i segreti e le energie, esperte nella manipolazione di erbe e prodotti della terra. Punite perché libere, sole, spesso perché anziane, ma soprattutto perché forti delle loro conoscenze, considerate “malefiche” in quanto indipendenti dai precetti e dalle proprietà.

LETTERATURA
– Lottare scrivendo. Conversazione sul patriarcato con Caterina Serra di Elettra De Salvo
Un dialogo a tutto campo con la scrittrice veneta su patriarcato, femminismo e sulla scrittura delle donne come forma di lotta: dall’immaginario alla lingua, dall’evoluzione delle forme alla necessità di nominare l’oppressione trovando le parole giuste.

È tutto per questa settimana, vi auguriamo buona lettura!
Nei numeri precedenti…



Ti è piaciuto questo articolo?

Per continuare a offrirti contenuti di qualità MicroMega ha bisogno del tuo sostegno: DONA ORA.

Altri articoli di Redazione

MicroMega+ del 19 aprile con Michael Sappir, Hanno Hauenstein, Francesco Suman, Mario Barbati, Elisabetta Grande, Serena Celeste, Sara Rossi.

La Corte di Giustizia Federale tedesca ha condannato a 14 anni di prigione un membro dell’Isis per crimini contro l’umanità e crimini di guerra.

MicroMega+ del 12 aprile con Micol Meghnagi, Mosè Vernetti, Eszter Kováts, Fabio Bartoli, Roberto Rosano e Giovanni Fava.

Altri articoli di MicroMega+

MicroMega+ del 19 aprile con Michael Sappir, Hanno Hauenstein, Francesco Suman, Mario Barbati, Elisabetta Grande, Serena Celeste, Sara Rossi.

MicroMega+ del 12 aprile con Micol Meghnagi, Mosè Vernetti, Eszter Kováts, Fabio Bartoli, Roberto Rosano e Giovanni Fava.

MicroMega+ del 5 aprile con Peter Beinart, Sara Chessa, Manuel Bianco, Francisco Scalese, Anna Paola Lacatena e Fabio Bartoli.