MM+ sotto l’ombrellone. Una selezione letteraria dall’archivio di MicroMega

Abraham B. Yehoshua, Robert Louis Stevenson, Carlo Lucarelli, Tahar Ben Jelloun, Lewis Carroll… Nove perle dall’archivio di MicroMega per una pausa letteraria sotto l’ombrellone.

Redazione

È tempo di vacanze e per i lettori di MicroMega+, la newsletter in abbonamento di MicroMega, è in arrivo una sorpresa: una selezione di nove racconti di alcuni dei più importanti scrittori italiani e stranieri, di oggi e di ieri, dall’archivio della rivista.

Si comincia il 6 agosto con un racconto di Robert Louis Stevenson – dal titolo L’incantatrice – apparso per la prima volta sulle pagine di MicroMega nel 1990 e presentato da Nadia Fusini: “Ultimo frammento a lungo sepolto di un corpus di opere che vorremmo non finissero mai, perché – per ripetere Borges – Stevenson e stato per noi ‘una delle forme della felicita’”.

Si prosegue con il numero di Ferragosto, interamente dedicato alla letteratura, con ben sei racconti di stampo socio-politico: L’alta marea di Abraham B. Yehoshua, pubblicato su MicroMega nel 1998; I morti a tavola di Antonio Tabucchi, del 2002; Pábitelé di Bohumil Hrabal, apparso nel 1989; Omissis 25 di Carlo Lucarelli, datato 2002; Il festino di Pierre Ebuka di Manuel Vázquez Montalbán, pubblicato nel 2004, poco dopo la morte dell’autore; e infine Sospetto di Tahar Ben Jelloun, apparso sulle nostre pagine nel 1995.

Il 20 agosto il numero di MM+ sarà invece impreziosito da una ricchissima messe di inediti di Aleksandr Sergeevič Puškin (Le storie infinite) pubblicati nel 2002 e presentati da Carla Muschio, grazie ai quali il lettore scoprirà perché l’incompiutezza costituisca un “segreto per avvincere”.

Si conclude in bellezza il 27 agosto con Sillogismi fantastici di Lewis Carroll (e presentazione ancora una volta di Carla Muschio): frammenti inediti dal trattato di logica simbolica di Carroll, pubblicati su MicroMega nel 2000, grazie ai quali il lettore potrà imparare, come spiega l’autore stesso nella “Introduzione ai discenti”, a “smascherare le argomentazioni fallaci che continuamente incontri nei libri, nei giornali, nei discorsi e addirittura nei sermoni”.

Abbonatevi alla newsletter di MicroMega e passate le vacanze in compagnia di un pezzo di letteratura!



Ti è piaciuto questo articolo?

Per continuare a offrirti contenuti di qualità MicroMega ha bisogno del tuo sostegno: DONA ORA.

Altri articoli di Redazione

Al via la raccolta fondi per finanziare il progetto di archiviazione digitale dell’opera del grande vignettista Sergio Staino

MicroMega+ del 5 aprile con Peter Beinart, Sara Chessa, Manuel Bianco, Francisco Scalese, Anna Paola Lacatena e Fabio Bartoli.

Ripubblichiamo qui tutte le riflessioni maturate a seguito del documento condiviso dalla redazione di MicroMega su Israele e Palestina.

Altri articoli di Sostienici

Iniziamo con un omaggio all’amico e scrittore che ci ha lasciati ad aprile di quest’anno. Su MicroMega 1/2022, un volume interamente dedicato agli Usa e alla fine del secolo americano, Valerio Evangelisti analizza la “Metamorfosi della lotta di classe”. A fronte dei miseri salari offerti dal padronato e dell’incapacità dei sindacati di rappresentare i loro...

Da Rita Levi-Montalcini a Giorgio Strehler, Fulvio Papi, Louis Pasteur, Harry S. Truman. E una recensione al libro di Christian Raimo.

Per questo Natale o come gesto propizio per il 2023, MicroMega offre l’abbonamento annuale alla rivista scontato del 10%.