MicroMega+ la presentazione del numero del 22 aprile 2022

Con contributi di: Albert Camus, Theodor W. Adorno, Hannah Arendt, Jean-Jacques Rousseau, David Hume, Ludwig Wittgenstein.

Redazione

Dopo i numeri monografici di MicroMega+ su letteratura e cinema, proponiamo ai nostri lettori un numero speciale della newsletter tutto dedicato alla filosofia con sei preziosi testi di grandi filosofi – Albert Camus, Theodor W. Adorno, Hannah Arendt, Jean-Jacques Rousseau, David Hume e Ludwig Wittgenstein – che MicroMega ha pubblicato nel corso degli anni rendendoli per la prima volta disponibili al pubblico italiano.

Giustizia e verità di Albert Camus. Questi testi di Camus, che affrontano temi diversi e sono riconducibili a differenti fasi dello sviluppo del suo pensiero, sono uniti da un filo rosso: la proposta di una filosofia autentica e radicale, mai neutrale, sempre appoggiata sulla ricerca della veridicità del linguaggio e sul rifiuto della menzogna. (da MicroMega 6-13)

Diario del ‘grande viaggio’ di Theodor W. Adorno. Nei giorni del rientro in Europa Adorno tenne un diario di bordo, in cui sfilano per l’ultima volta persone e luoghi degli anni americani, per ritrovare infine la Francia orgogliosa del dopoguerra e la Germania devastata dalle bombe. Un testo straordinario che svela l’uomo ‘oltre’ il professore della Scuola di Francoforte. (da MicroMega 6/06)

Diario filosofico. Frammenti (1950-1964) di Hannah Arendt. In questi frammenti Arendt riflette, con impietosità e nettezza, su totalitarismo e ‘male radicale’, Marx e America, fine della tradizione e libertà nel presente, verità e politica, evidenziando debiti e distanze nei confronti di Heidegger. (da MicroMega 5/03)

Lettera sulla virtù, l’individuo e la società di Jean-Jacques Rousseau. Uno scritto di primaria importanza per la comprensione dei nessi tra religione, morale e politica nel percorso filosofico di Jean-Jacques Rousseau. (da MicroMega 4-99)

Utilità e provvidenza di David Hume. L’espressione, con vent’anni di anticipo su Smith, del concetto di ‘mano invisibile’ nella regolazione dei mercati e l’inconciliabilità di Provvidenza e utilità quali fondamenti della moralità in due testi del grande filosofo inglese. (da MicroMega 4-99)

Frammenti di diario di Ludwig Wittgenstein. L’angoscia morale della propria ‘pochezza’, le domande su Dio e la morte, il bisogno di introdurre elementi quotidiani all’interno della riflessione teoretica, l’amore per Marguerite e per Francis: il ritratto di una delle menti più brillanti del Novecento attraverso le pagine del suo diario. (da MicroMega 1-98)

Buona lettura!



Ti è piaciuto questo articolo?

Per continuare a offrirti contenuti di qualità MicroMega ha bisogno del tuo sostegno: DONA ORA.

Altri articoli di Redazione

Un appello all'opposizione per un intervento concreto e tempestivo, sia livello regionale che parlamentare, per bloccare il Ddl Calderoli.

Estradizione sospesa per Assange: le autorità americane devono prima offrire garanzie sul suo trattamento.

Quali sono le possibili cause e le possibili conseguenze dell'attentato del 22 marzo.

Altri articoli di Sostienici

Iniziamo con un omaggio all’amico e scrittore che ci ha lasciati ad aprile di quest’anno. Su MicroMega 1/2022, un volume interamente dedicato agli Usa e alla fine del secolo americano, Valerio Evangelisti analizza la “Metamorfosi della lotta di classe”. A fronte dei miseri salari offerti dal padronato e dell’incapacità dei sindacati di rappresentare i loro...

Da Rita Levi-Montalcini a Giorgio Strehler, Fulvio Papi, Louis Pasteur, Harry S. Truman. E una recensione al libro di Christian Raimo.

Per questo Natale o come gesto propizio per il 2023, MicroMega offre l’abbonamento annuale alla rivista scontato del 10%.