MicroMega+ la presentazione del numero del 22 aprile 2022

Con contributi di: Albert Camus, Theodor W. Adorno, Hannah Arendt, Jean-Jacques Rousseau, David Hume, Ludwig Wittgenstein.

Redazione

Dopo i numeri monografici di MicroMega+ su letteratura e cinema, proponiamo ai nostri lettori un numero speciale della newsletter tutto dedicato alla filosofia con sei preziosi testi di grandi filosofi – Albert Camus, Theodor W. Adorno, Hannah Arendt, Jean-Jacques Rousseau, David Hume e Ludwig Wittgenstein – che MicroMega ha pubblicato nel corso degli anni rendendoli per la prima volta disponibili al pubblico italiano.

Giustizia e verità di Albert Camus. Questi testi di Camus, che affrontano temi diversi e sono riconducibili a differenti fasi dello sviluppo del suo pensiero, sono uniti da un filo rosso: la proposta di una filosofia autentica e radicale, mai neutrale, sempre appoggiata sulla ricerca della veridicità del linguaggio e sul rifiuto della menzogna. (da MicroMega 6-13)

Diario del ‘grande viaggio’ di Theodor W. Adorno. Nei giorni del rientro in Europa Adorno tenne un diario di bordo, in cui sfilano per l’ultima volta persone e luoghi degli anni americani, per ritrovare infine la Francia orgogliosa del dopoguerra e la Germania devastata dalle bombe. Un testo straordinario che svela l’uomo ‘oltre’ il professore della Scuola di Francoforte. (da MicroMega 6/06)

Diario filosofico. Frammenti (1950-1964) di Hannah Arendt. In questi frammenti Arendt riflette, con impietosità e nettezza, su totalitarismo e ‘male radicale’, Marx e America, fine della tradizione e libertà nel presente, verità e politica, evidenziando debiti e distanze nei confronti di Heidegger. (da MicroMega 5/03)

Lettera sulla virtù, l’individuo e la società di Jean-Jacques Rousseau. Uno scritto di primaria importanza per la comprensione dei nessi tra religione, morale e politica nel percorso filosofico di Jean-Jacques Rousseau. (da MicroMega 4-99)

Utilità e provvidenza di David Hume. L’espressione, con vent’anni di anticipo su Smith, del concetto di ‘mano invisibile’ nella regolazione dei mercati e l’inconciliabilità di Provvidenza e utilità quali fondamenti della moralità in due testi del grande filosofo inglese. (da MicroMega 4-99)

Frammenti di diario di Ludwig Wittgenstein. L’angoscia morale della propria ‘pochezza’, le domande su Dio e la morte, il bisogno di introdurre elementi quotidiani all’interno della riflessione teoretica, l’amore per Marguerite e per Francis: il ritratto di una delle menti più brillanti del Novecento attraverso le pagine del suo diario. (da MicroMega 1-98)

Buona lettura!



MicroMega non è più in edicola: la puoi acquistare nelle librerie e su SHOP.MICROMEGA.NET, anche in versione digitale, con la possibilità di scegliere tra vantaggiosi pacchetti di abbonamento.

Altri articoli di Redazione

La Turchia usa armi chimiche contro i curdi? Una lettera aperta di attivisti e associazioni di 24 Paesi chiede un'indagine internazionale.

Con contributi di Pegah Tashakkori, Mariam Rawi, Marilisa D’Amico, Alessandra Testa, Cristina Laura Cecchini, Ilaria Boiano, Monica Lanfranco.

Altri articoli di Sostienici

Pubblichiamo due estratti degli interventi di Rosi Braidotti e Moni Ovadia dal cartaceo.

Con contributi di Daniel Cohn-Bendit, Marco d’Eramo, Federica D’Alessio, Monica Di Sisto, Nicolò Bellanca, Alessio Giussani.