Lesbo: una storia d’attesa | Puntata 2: L’incendio

La situazione a Lesbo, in piena pandemia, è aggravata dall’incendio che distrugge il campo profughi di Moria.

Velania A. Mesay

L’epidemia da Covid-19 raggiunge anche il campo profughi più affollato d’Europa. Le autorità non riescono a gestire la situazione. I loro abusi, per molti, sono tra le cause che portano allo scoppio dell’incendio che distrugge completamente Moria. All’indomani di questo evento più di 12mila persone rimangono sfollate nell’isola, seguono proteste e ribellioni duramente represse dalla polizia. Tutti sperano di essere ricollocati su terraferma o di raggiungere altre destinazioni europee, ma per molti di loro così non sarà.
ASCOLTA SU SPREAKERASCOLTA SU SPOTIFY

Lesbo: una storia d’attesa | Podcast di Velania A. Mesay



MicroMega non è più in edicola: la puoi acquistare nelle librerie e su SHOP.MICROMEGA.NET, anche in versione digitale, con la possibilità di scegliere tra vantaggiosi pacchetti di abbonamento.

Altri articoli di Velania A. Mesay

Uno scontro pericoloso perché potrebbe portare a una spaccatura all’interno della Nato. E che si gioca anche sulla pelle dei migranti.

La guerra in Yemen. La paura di morire sotto i colpi di artiglieria. La decisione di un giovane e di suo fratello: andare via dal Paese. In qualsiasi modo.

Le storie di Alina, Iryna e Stella, fuggite dalla guerra e ora a Roma nello stabile occupato di Via Santa Croce in Gerusalemme.

Altri articoli di Mondo

La Turchia usa armi chimiche contro i curdi? Una lettera aperta di attivisti e associazioni di 24 Paesi chiede un'indagine internazionale.

Una riflessione sulla legittimità etico-politica del boicottaggio, a partire dai testi fondamentali della tradizione filosofica europea.

Un’ondata di bombardamenti turchi ha investito le regioni della Siria nord-orientale causando decine di vittime.