Questo Natale regala MicroMega!

Metti sotto l’albero il meglio degli approfondimenti di MicroMega.

Redazione

Cara lettrice, caro lettore,

un altro anno è trascorso, nuovi eventi ci hanno travolti e costretti a interrogarci. Seguire i cambiamenti e interpretarli è sempre più difficile: per questo MicroMega è al tuo fianco, da quasi quarant’anni, con approfondimenti e riflessioni che vanno oltre il qui e ora, da una prospettiva sempre, ostinatamente, laica e di sinistra.

Questo Natale, regalati o regala MicroMega a qualcuno a cui tieni.

Se preferisci la carta al digitale e ti piace avere MicroMega sul tuo scaffale scegli l’abbonamento annuale alla rivista cartacea a 75€ (se è un regalo, al momento dell’acquisto, dopo aver inserito i dati di fatturazione, alla domanda “L’indirizzo è diverso da quello di fatturazione?” scegli l’opzione “sì” e inserisci l’indirizzo del destinatario del regalo).

Se invece ti piace ricevere le notizie sullo schermo e vuoi spunti di riflessione settimanali, scegli MicroMega+, la nostra newsletter settimanale con abbonamento annuale a 48€ (se è un regalo clicca sull’opzione “regala” dentro la pagina). 

Ti auguriamo buone feste! 

Grazie di cuore dalla redazione di MicroMega

 

 

 

.



Ti è piaciuto questo articolo?

Per continuare a offrirti contenuti di qualità MicroMega ha bisogno del tuo sostegno: DONA ORA.

Altri articoli di Redazione

MicroMega+ del 23 febbraio con Francesco Brusa, Andrea Brashchayko, Oleksandr Kyselov, Evgenij Zacharov, Claudia Bettiol e Aleksej Naval’nyj.

Presentazione vol.1/2024 di MicroMega “La Costituzione e i suoi nemici”, con Roberto Scarpinato, alle Nuove Officine Zisa di Palermo.

MicroMega+ del 16 febbraio con Marco d'Eramo, Micol Meghnagi, Francesco Suman, Davide Passamonti, Nicolò Bellanca, Fabio Ciconte.

Altri articoli di La rivista

In questo numero di MicroMega analizziamo la nostra Costituzione antifascista e la sua disapplicazione al giorno d'oggi.

Una critica alle derive identitarie e un tentativo di recuperare la vocazione universalista della sinistra.