“Rinasce MicroMega”: il video-appello ai lettori di Paolo Flores d’Arcais

La seconda vita di MicroMega dipende soprattutto da voi, amici lettori: sostenete questa sfida con donazioni e abbonamenti! Il video-appello del direttore Paolo Flores d'Arcais (video di Valerio Nicolosi)

Paolo Flores d'Arcais

MicroMega rinasce, sempre libera, definitivamente indipendente. Col tuo impegno saremo di nuovo in edicola, in libreria e sul web con una innovativa piattaforma.

Negli anni a venire ci sarà sempre più bisogno di un impegno intellettuale e politico per “giustizia e libertà” e di pensiero critico, spirito illuminista, intransigenza laica.

Per questo è nata “Micromega Edizioni impresa sociale SRL”, che realizzerà la rivista bimestrale MicroMega, un sito di informazione quotidiana e una newsletter settimanale di approfondimento con articoli, analisi, reportage, video, podcast esclusivi e saggi dall’archivio storico della rivista.

Ma la vita di MicroMega dipende soprattutto da voi, amici lettori, compagni di lotte civili, o anche cittadini non simpatizzanti con le idee della rivista (alcune o tutte), ma che la ritenete una presenza irrinunciabile in un panorama di democrazia pluralistica che in tutto il mondo va pericolosamente restringendosi.

SOSTIENI MICROMEGA



MicroMega non è più in edicola: la puoi acquistare nelle librerie e su SHOP.MICROMEGA.NET, anche in versione digitale, con la possibilità di scegliere tra vantaggiosi pacchetti di abbonamento.

Altri articoli di Paolo Flores d'Arcais

Ormai rassegnati alla subalternità, vi siete già piegati all’idea di eleggere un candidato insieme a queste destre nemiche della Costituzione.

Dall’archivio di MicroMega pubblichiamo una serie di testi di grandi personalità che hanno analizzato e commentato Silvio Berlusconi.

Di fronte alla vergogna della candidatura al Quirinale del pregiudicato Berlusconi, Pd e M5S esistono ancora o sono diventati Ponzio e Pilato?

Altri articoli di Sostienici

Scopri la newsletter esclusiva per abbonati di MicroMega, ogni settimana nelle vostre caselle di posta elettronica.

Con contributi di Marco De Ponte, Lisa Björkman, Maurizio Franco, Gabriele D’Ottavio, Teresa Simeone e Martin Gak.

Un numero monografico con i contributi di alcuni tra i più autorevoli esperti di Stati Uniti.