Sesso, genere, identità: fra natura e cultura. Incontro con Simona Argentieri

Pubblichiamo il video dell'incontro che si è tenuto venerdì 11 giugno all'interno della dodicesima edizione delle Giornate della laicità di Reggio Emilia.

Redazione

Essere maschi o femmine è un fatto naturale. Nel corso della storia dell’umanità, in tutte le culture del mondo, a questo fatto naturale sono stati attribuiti significati, ruoli, aspettative che si sono poi talmente radicati da apparire, essi stessi, “naturali”. Dobbiamo dunque lavorare per scardinare questo meccanismo, senza negare i fatti. Incontro con Simona Argentieri.

Scopri “Le giornate della laicità”



Ti è piaciuto questo articolo?

Per continuare a offrirti contenuti di qualità MicroMega ha bisogno del tuo sostegno: DONA ORA.

Altri articoli di Redazione

Presentazione vol.1/2024 di MicroMega “La Costituzione e i suoi nemici”, con Roberto Scarpinato, alle Nuove Officine Zisa di Palermo.

MicroMega+ del 16 febbraio con Marco d'Eramo, Micol Meghnagi, Francesco Suman, Davide Passamonti, Nicolò Bellanca, Fabio Ciconte.

MicroMega+ del 9 febbraio con MicroMega+ del 9 febbraio con Giuffrida, Piaggio, Fanti, Carnevali, Barni e Dainotto.

Altri articoli di Laicità

È il governo Craxi che firma il nuovo Concordato il 18 febbraio del 1984, che rappresenta tutt’altro che una vittoria per lo Stato.

Alzando la testa, Giordano Bruno ci ha insegnato a ribellarci per uscire da ogni sudditanza intellettuale, morale, politica ed economica.

Cresce il numero di studenti che dice no alla religione cattolica. Firenze, Bologna e Trieste le province più laiche.