Come sostenere la “seconda vita” di MicroMega

MicroMega è rinata, sempre libera, definitivamente indipendente. Ma la sua vita dipende soprattutto da voi, amici lettori e compagni di lotte civili, o anche cittadini non simpatizzanti con le idee della rivista (alcune o tutte), ma che la ritenete una presenza irrinunciabile in un panorama di democrazia pluralistica che in tutto il mondo va pericolosamente restringendosi.

Redazione

Sostieni MicroMega con una donazione libera

Decidi l’importo che vuoi donare a MicroMega.
Per pagare con PayPal o carta di credito clicca qui.
Se preferisci il bonifico bancario versa l’importo a questo IBAN IT70S03268223000VR000064311, causale “Sostengo MicroMega”.

Diventa Amico Fondatore di MicroMega con 1.000 euro o più!

Diventa Amico Fondatore!
Per pagare con PayPal o carta di credito clicca qui.
Se preferisci il bonifico bancario versa l’importo a questo IBAN IT70S03268223000VR000064311, causale “Amico Fondatore MicroMega”.
Se vuoi ricevere un abbonamento omaggio per cinque anni, invia una mail a info@micromega.net, allegando la ricevuta di pagamento e specificando nome e indirizzo di spedizione.

Ricevi 6 numeri di MicroMega a casa a 80 euro. Per pagare con PayPal o carta di credito clicca qui.
In caso di spedizione in Europa il costo è di 120 euro, clicca qui.
In caso di spedizione extra europea il costo è di 170 euroclicca qui 

Ricevi 9 numeri di MicroMega a casa a 120 euro. Per pagare con PayPal o carta di credito clicca qui.
In caso di spedizione in Europa il costo è di 160 euro, clicca qui.
In caso di spedizione extra europea il costo è di 200 euro, clicca qui.

Clicca qui per acquistare una copia singola.

Iscriviti alla newsletter con 6 euro al mese o 48 euro l’anno

Clicca qui e scegli tra il sostegno mensile a 6 euro o quello annuale a 48 euro e comincia a ricevere la nostra newsletter esclusiva a partire da aprile 2021.

 



Per sostenere MicroMega e abbonarsi alla rivista e a "MicroMega+": www.micromegaedizioni.net

Altri articoli di Redazione

Obiettivo: eliminare il reato di coltivazione, rimuovere le pene detentive e cancellare la sanzione amministrativa del ritiro della patente.

In una settimana oltre mezzo milione di italiani hanno firmato per la cannabis legale. Ma “la corsa continua, per mettere in sicurezza questo traguardo”.

Con contributi di Pierfranco Pellizzetti, Robert Boyers, Helmut Ortner, Gabriele Giacomini, Roberto Mordacci, Renato Fioretti, Giada Pari.

Altri articoli di Sostienici

I volti, i corpi, gli sguardi degli ultimi: nella fotografia di Tano D’Amico si vede quello che l’immagine in sé non dice.

Con contributi di Pierfranco Pellizzetti, Robert Boyers, Helmut Ortner, Gabriele Giacomini, Roberto Mordacci, Renato Fioretti, Giada Pari.

Scopri la newsletter esclusiva per abbonati di MicroMega, ogni settimana nelle vostre caselle di posta elettronica.