“Vite”. Otto voci per otto r-esistenze precarie sotto la Covid-19

TRAILER - Una make-up artist, un’insegnante, un cantautore, una psicoterapeuta… Nel primo podcast di MicroMega abbiamo raccolto le storie di otto persone che ci hanno raccontato come la Covid-19 ha cambiato le loro vite e le loro prospettive professionali.

Valerio Nicolosi

ASCOLTA IL PODCAST INTEGRALE  SU MICROMEGA+, SOLO PER ABBONATI

Con interviste a:

Anna Maria Rapone, psicoterapeuta
Lorenzo Righi, rider
Assia Caiazzo, make-up artist
Emilio Stella, cantautore
Beatrice Gigliuto, insegnante di bondage
Valentina Paravano, insegnante di liceo
Claudio Cippitelli, fondatore della cooperativa sociale Parsec
Carlotta Vagnoli, autrice



MicroMega non è più in edicola: la puoi acquistare nelle librerie e su SHOP.MICROMEGA.NET, anche in versione digitale, con la possibilità di scegliere tra vantaggiosi pacchetti di abbonamento.

Altri articoli di Valerio Nicolosi

Il nuovo accordo supera Dublino. Ma è una vittoria della destra che non vuole accogliere. Vediamo perché.

A poco meno di un anno di distanza dal ritorno dei talebani a Kabul, i corridoi umanitari italiani sono ancora fermi a causa della burocrazia.

Anche se il soccorso in mare è sparito dalle cronache, i migranti continuano a partire dalla Libia. E a morire.

Altri articoli di Podcast

Dopo l’incendio i migranti dormono per strada. Il governo greco costruisce un nuovo campo in pochi giorni. Ma più che un campo, è una prigione.

Questa è la storia di Mustafa, giovane ragazzo di venti anni. Attraverso il suo racconto, riviviamo il dramma di Lesbo.

La situazione a Lesbo, in piena pandemia, è aggravata dall’incendio che distrugge il campo profughi di Moria.